background
logotype
image1 image2 image3

                                La Cooperativa "Il Faro", con riferimento ai requisiti e agli interessi dei soci, ha per oggetto la gestione dei servizi socio-sanitari ed educativi.

Per  il raggiungimento di tali obiettivi la cooperativa si propone d' intervenire nei diversi ambiti sociali ed educativi attraverso vari progetti.

Dal 9 luglio, come da Decreto d'Iscrizione all'Albo Regionale n° 244,  l'apertura della comunità alloggio per minori, di tipo residenziale "La Casa del Faro", è il primo di questi progetti ad essere realizzato. L'equipe di lavoro è composta da:

  • un ausiliare;
  • 6 educatori professionali;
  • un assistente sociale;
  • uno psicologo;
  • un responsabile;
  • alcuni volontari;
  • un direttore.

La comunità si è avvalsa dell'alta professionalità di consulenti specifici nell'ambito della formazione professionale della propria equipe in fase di start up, ed in itinere con frequenti corsi di aggiornamento.

La comunità ha già stretto relazioni con diverse realtà territoriali quali la scuola Istituto comprensivo Monsignor Gagliano , le forze dell'ordine di Altavilla Milicia, associazioni sportive con cui ha stipulato protocolli di intesa per favorire e promuovere l'inserimento dei minori nei vari livelli del tessuto sociale del territorio, altre comunità alloggio con cui ha cominciato percorsi di collaborazione e confronto partecipando attivamente a tavoli tecnici di rete.

La comunità si pone come struttura aperta al territorio per facilitare l'inclusione socio educativa tramite la realizzazione di eventi specifici col coinvolgimento di bambini presenti nel territorio, iniziative coronate da un discreto successo.

La comunità, a fronte della disponibilità di dieci posti letto, già ospita quattro bambini di cui due italiani e due minori stranieri non accompagnati.

Per ciascun bambino è previsto un progetto educativo individualizzato elaborato in sinergia con servizi sociali di riferimento, tribunali e tutore ove presente. L'equipe di lavoro persegue gli obiettivi di tali progetti tramite strumenti quali il Diario di Bordo, il Diario di Equipe, il Diario delle Comunicazioni e dove si rendesse necessario, schede di monitoraggio e/o di osservazione, confrontandosi serratamente nel corso delle settimanali riunioni d'equipe debitamente organizzate con ordine del giorno prestabilito.

2018  Coop.Soc."Il Faro"